In questo articolo si parla di:
30 Aprile 2019

L’azienda californiana specializzata nella terapia a percussione, lancia sul mercato due dispositivi progettati per attutire i dolori muscolari dovuti all’attività sportiva e alla postura scorretta.

Theragun è stata fondata nel 2008 dal chiropratico Jason Wersland e si basa su un trattamento che nasce come soluzione di intervento per attutire i dolori muscolari: la terapia a percussione. Grazie alla struttura e alla potenza di questi dispositivi, è possibile raggiungere muscoli e tessuti del corpo più in profondità, esercitando una pressione che genera sollievo e accelerando la ripresa post-allenamento e la capacità di recupero del corpo.

Nello specifico, i due dispositivi di nuova generazione, frutto di decenni di ricerca nella terapia a percussione, sono il Theragun G3, versione premium e affusolato nella forma, e Theragun liv, più leggero e semplice nell’utilizzo. I due nuovi arrivati seguono l’uscita del prodotto di punta dell’azienda, il dispositivo Theragun G3PRO, professionale e orientato alle performance.

Theragun G3

Dal profilo sottile e caratterizzato da un design monocromatico nero, è ideale per la cura e il recupero delle diverse parti del corpo. G3 è dotato di un design ergonomico multi-grip brevettato e due velocità: una per il trattamento standard e una ridotta, per le zone doloranti e sensibili. Include una custodia protettiva e quattro accessori progettati da specialisti, studiati per massimizzare i risultati del trattamento.

Theragun liv

In una versione più semplice, è pensato come una soluzione portatile per alleviare quotidianamente il dolore. Leggero, comodamente trasportabile in borsa e potente, Theragun liv offre a chi lo utilizza la profondità standard di trattamento muscolare pari a 16 mm, con un’unica e pratica velocità di 40 percussioni al secondo. Questo modello compatto ed efficiente, ha un ottimo rapporto qualità prezzo: è sufficiente azionarlo per pochi minuti per ottenere un sollievo immediato. Theragun liv è disponibile in versione bicolore bianco e nero, in una pratica sacca da viaggio in velluto e due accessori originali.

I due nuovi dispositivi vanno ad aggiungersi a Theragun G3PRO, il primo prodotto lanciato dalla casa americana, pensato per professionisti e operatori del settore, che necessitano di un valido strumento per attivare il corpo prima dell’attività sportiva e per recuperare in seguito agli sforzi intensi. Tramite la app Theragun inoltre, si possono avere consigli da professionisti e facili guide esplicative su come utilizzare un dispositivo Theragun per affrontare ogni esigenza di cura del corpo.

theragun.com