In questo articolo si parla di:
26 Agosto 2020

Il brand americano Skullcandy, celebre per i suoi dispositivi audio dallo stile urban, ha siglato un accordo con Green Media Lab, a cui affida le attività di comunicazione strategica e public relation per il mercato italiano.

La media relation company milanese, attiva nella consulenza negli ambiti sostenibilità, sport, lifestyle, tech e outdoor, oltre alla sua forte vocazione verso tematiche di sostenibilità è da sempre attenta alle iniziative di sensibilizzazione sociale. Grazie al suo impegno in entrambi gli ambiti, l’azienda ha ottenuto la certificazione B Corp nel 2018 ed è diventata Società Benefit da gennaio 2020. Green Media Lab si occuperà delle attività di ufficio stampa e di media relation per conto dell’azienda statunitense, contribuendo a rafforzarne e consolidarne la brand awareness.

La continua ricerca di innovazione da parte di Skullcandy – fondata a Park City, Utah, nel 2003 – ha permesso all’azienda di sviluppare auricolari e cuffie in grado di soddisfare le esigenze di chi pratica sport outdoor, ma anche di chi vive i ritmi frenetici della città e cerca uno stile inconfondibile. Il brand, fondato da Rick Alden, sportivo e appassionato in particolare di snowboard, ha dimostrato nel tempo un forte impegno nel sociale, supportando e condividendo i valori di diverse organizzazioni no-profit come “To Write Love on Her Arms”, che offre aiuto alle persone in difficoltà e “Protect Our Winters”, associazione che unisce l’amore per l’ambiente alla passione per gli sport invernali.

I prodotti Skullcandy sono distribuiti in Italia e in Spagna dall’azienda vicentina Athena SpA.