In questo articolo si parla di:
28 Luglio 2017

Aveva promesso di essere uno degli eventi più active dell’estate e non ha tradito le aspettative. Oltre 80.000 persone in 9 giorni hanno raggiunto la spiaggia di Senigallia per assistere allo spettacolo del DEEJAY Xmasters che hanno ospitato più di 2.500 atleti e 28 discipline sportive. Insomma, una sesta edizione sopra le righe che ha animato i 40.000 mq del Village, sviluppato lungo più di mezzo km di spiaggia e operativo dal mattino presto fino a tarda sera.

“Abbiamo portato in spiaggia anche quegli sport che la sabbia non la chiedono”, ci dice con orgoglio Simone Conti, uno dei due ideatori che, insieme a Michele Urbinelli, sei anni fa ha dato vita agli Xmasters con l’obiettivo di promuovere la pratica degli sport in spiaggia e in particolare quella degli action sports. Infatti sono stati montati impianti per la pratica dello skate, delle bmx, una postazione per il bouldering e una per il parcour al fianco di campi da beach volley, spot per praticare kite e windsurf e moltissimi altri sport come sup, rugby e crossfit.

Presente l’argento olimpico a Rio Paolo Nicolai, che ha portato a Senigallia il suo “Paolo Nicolai Under 23”, il Big Wave Riders Francisco Porcella ed il surfer della Nazionale Italiana Roberto D’Amico. Se di giorno i campioni internazionali degli action sports sono stati le maggiori attrazioni, di notte le serate a cura di Radio DEEJAY con i Dj Set di Nikki, Dj Aladin e Shorty non sono stati da meno. E poi ancora musica live in riva al mare al tramonto e la serata conclusiva con il Dj Set di Darren Price.


Conclusa questa straordinaria VI edizione dei DEEJAY Xmasters l’organizzazione da appuntamento al 2018 per il summer event e a questo inverno per la seconda edizione del DEEJAY Xmasters Winter Tour!

Per info: Xmasters.it