In questo articolo si parla di:

Per la campagna Air Max Day “Vote Forward” di quest’anno, Nike ha invitato una dozzina di creativi da tutto il mondo (rinominati “Revolutionairs”) nel Nike World Headquarter a Beaverton, Oregon. A questi artisti, designers, DJ e retailers è stato chiesto di reinterpretare le silhouette di Air Max secondo il loro punto di vista creativo. Il modello più votato verrà realizzato da Nike.

I dodici ‘Revolutionairs’ sono Alexandra Hackett (Londra), Artmey Lebedey (Mosca), Bunyamin Aydin (Istanbul), Celement Balvoine (Amsterdam), Fabikir (Seoul), Kyle Ng (Los Angeles), Lourdes Villagòmez (Città del Messico), Naotaka Konno (Tokyo), Sean Wotherspoon (Los Angeles), Shagguan Zhe (Shnghai), Tianzhou Chen (Pechino) e Venus X (New York).

Il vincitore dell’ edizione Vote Forward del 2017 è Sean Wotherspoon. La sua ibrida Air Max 97 x Air Max 1 presenta dettagli in velluto a coste ispirati ai cappelli Nike degli anni ’80.