In questo articolo si parla di:

Cominciamo a dare qualche numero a caldo di ciò che è successo a ISPO Monaco 2017 questa settimana. 2.732 espositori (record), più di 85.000 visitatori con una crescita di quelli internazionali e, oltre a nuove interessanti innovazioni di prodotto, impulsi importanti per l’industria e il commercio.

Il numero dei visitatori provenienti da 120 Paesi aumenta di circa il sei per cento la media dell’edizione dello scorso anno (2016: 81.368). I maggiori incrementi provenivano da Italia, Russia, Gran Bretagna, Cina e Stati Uniti, in questo ordine.

Anche il numero degli espositori ha fatto registrare una crescita rispetto alla precendete edizione. Se ci basiamo solo su quelli dell’area tecnologica, possiamo vedere che la presenza è aumentata di circa 3 punti percentuali, un trend evidente negli ultimi anni e che sta anche continuando: “L’elettronica continua a fare la sua strada nel settore dei prodotti sportivi più sensibilmente che mai”, spiega il CEO di Messe München Klaus Dittrich.


Altro punto focale di questa edizione di Ispo Monaco 2017 è stato quello dedicato alle donne intese sia come dirigenti sportivi, sia come industriali. Per esempio, il salotto delle donne era un luogo di incontro che ha dato voce a un gran numero di rappresentanti del settore femminile per fare nuovi contatti. Visite speciali per gli stand dei produttori come VAUDE e Garmin e un programma di conferenze orientato verso le donne. Inoltre, la squadra di calcio del Bayern Monaco FC donne ha visitato la fiera suscitando interesse e curiosità.