In questo articolo si parla di:

Circa 90 retailer hanno partecipato alla settima edizione dello Snow Shop Test che quest’anno è tornato a svolgersi ad Andalo nella tre giorni di fine gennaio (29,30 e 31). Suddivisi equamente tra negozi specializzati in attrezzatura da sci, snowboard, freestyle e freeride, i rivenditori hanno testato sul campo i materiali che andranno a scegliere per la loro clientela la prossima stagione invernale.

Il primo giorno ha offerto sole splendente e piste perfettamente innevate e questo ha permesso uno svolgimento e una fruizione davvero cospicua dell’evento. Apprezzata la decisione di spostare la carovana del villaggio dal parcheggio della cabinovia direttamente in quota, nei pressi della stazione intermedia a pochi passi dal Rifugio Dosson, una location strategica posizionata direttamente nel cuore delle piste Paganella Ski.


È Marco Sampaoli, fondatore di Snow Shop Test, a fare il punto della situazione: “Sono passati sette anni ma Snow Shop Test rimane un’occasione unica per far incontrare sulla neve distributori, negozianti e media, alla presenza dei marchi più conosciuti ma anche delle piccole realtà di nicchia, che non si ha l’occasione di provare se non in questo contesto“.

L’aggettivo “Utile” è stato quello più utilizzato dai negozianti stessi nell’esprimere in un aggettivo ciò che rappresenta per loro Snow Shop Test.

Snow Shop Test ha voluto celebrare il costante impegno dei negozianti con gli Snow Shop Awards. Nel dettaglio i vincitori:

Best Snowboard Shop 2016 presented by Pointbreak: per il miglior negozio di snowboard: Maxi Sport
Best Freeski Shop 2016 presented by PROWINTER: per il miglior negozio dedicato al freeski e freeride : Sportmarket
Best Shop Activity 2016 presented by Source: per la migliore attività promozionale organizzata dal negozio: 100-one con il progetto family and furious
Lifetime Achievement Award 2016 presented by ISPO: premio alla carriera al negoziante che più si è distinto nel corso degli anni: Minoia

L’appuntamento è fissato per l’edizione numero otto di Snow Shop Test, che vedrà un sostanziale aggiornamento del format. Per rendere ancora più efficiente la partecipazione di negozi e brand attraverso una copertura di due diverse aree montane, la proposta sarà lo sviluppo dell’evento in due giornate di test nella stessa settimana, dislocate appunto in due differenti zone: Valle d’Aosta/Piemonte e Triveneto. L’obiettivo principale infatti sarà quello di aumentare la presenza di negozi ai test attraverso una riduzione generale dei costi di partecipazione.