In questo articolo si parla di:
21 Febbraio 2019

È ormai alle porte l’appuntamento con Outdoor Expo, la fiera dedicata a sport, turismo e attività all’aperto che animerà i padiglioni di BolognaFiere dal 1° al 3 marzo. L’evento, che vedrà la presenza di ospiti d’eccezione, si rivolge a un pubblico variegato: dal professionista alla famiglia in cerca della perfetta esperienza Outdoor, passando per praticanti, neofiti e semplici curiosi. I presenti avranno a disposizione quattro macro aree – Expo, Travel, Experience, Community – che includeranno attività quali performance, demo, test experience, competizioni agonistiche, incontri, dibattiti e workshop legati al mondo Outdoor.

La presenza di alcuni dei brand più famosi del settore all’interno dell’area Expo rappresenterà una importante opportunità sia per gli addetti ai lavori che per i visitatori, che avranno modo di assistere alle anteprime delle collezioni 2019 di marchi del calibro di  Kayland, Trezeta, Vaude, Meindl, Thule, Skylotec, Sea to Summit, Ferrino, Hoka One One, Teva e MyBenefit, solo per citarne alcuni.

La tre giorni bolognese, come anticipato in apertura, potrà contare sulla partecipazione di importanti ospiti. A partire da Alberto Tomba, la leggenda dello sci italiano. Ma all’appello risponderanno presente anche David Michael Canterbury (esperto di sopravvivenza che è stato co-protagonista nel reality show televisivo Dual Survival trasmesso da Discovery Channel), il base jumper professionista Maurizio Di Palma, il famoso arrampicatore Maurizio Zanolla (conosciuto come Manolo), il campione di kayak Giovanni De Gennaro e, per finire, lo scrittore Paolo Cognetti con le sue pubblicazioni incentrate sulla vita in montagna.

I biglietti per Outdoor Expo sono disponibili all’apposito indirizzo. Coloro che acquistano il tagliando potranno partecipare anche a European Dive Show, la più importante manifestazione espositiva europea interamente dedicata al mondo della subacquea, che andrà in scena negli stessi giorni sempre a BolognaFiere.