In questo articolo si parla di:
16 Giugno 2017

La holding Italmobiliare e il Gruppo Tecnica hanno siglato un accordo per la vendita di una quota di minoranza di quest’ultimo. La famiglia Zanatta, azionista che controlla l’azienda di calzature outdoor e attrezzature da sci (che annovera i propri marchi Tecnica, Nordica, Moon Boot, Lowa, Blizzard e Rollerblade), ha firmato una lettera di intenti che permette di cedere il 40% del capitale societario a Italmobiliare, per un totale di 60 milioni di euro, mantenendo dunque una quota di maggioranza.

Con questa operazione Italmobiliare affianca una delle società italiane leader mondiale nel proprio settore. Per Italmobiliare si tratta di un ampliamento del proprio portafoglio di partecipazioni coerente con il know-how industriale del Gruppo (il Consigliere delegato Carlo Pesenti).
L’investimento, che sarà innanzitutto realizzato attraverso un aumento di capitale, permetterà al Gruppo Tecnica di rinegoziare il suo debito e supporterà così la crescita e i futuri investimenti nello sviluppo di nuovi prodotti e in marketing per permettergli di raggiungere un turnover annuale di circa 500 milioni nell’arco di cinque anni.

Se l’accodo verrà concluso in seguito all’iniezione di liquidità il gruppo Italmobiliare si aspetta di entrare nel board dei direttori per entrare nel merito delle scelte strategiche. Il suo margine operativo lordo era incrementato più di quanto atteso, raggiungendo i 27 milioni di euro, ma tuttavia la compagnia continua ad essere affetta da un alto carico odi debito nonostante il programma di finanziamento realizzato nel 2013. Prevedendo che le vendite del gruppo cresceranno del 10% quest’anno Antonio Dus, Ceo del gruppo, ha dichiarato che punta ad arrivare a ricavi di 500 milioni di euro attraverso una crescita organica ma non esclude ulteriori acquisizioni. Dus ha lanciato il suo piano a gennaio, due mesi dopo essere stato nominato. Il gruppo Italmobiliare non è un fondo di investimento ed è probabile che rimarrà membro della compagnia per lungo tempo, attiva da 71 anni e controllata dalla famiglia Pesenti, che si dedica di solito a investimenti di lungo termine per attività che offrono potenziale di crescita.

Alla recente fiera OutDoor Show di Friedrichshafen (occasione in cui Tecnica ha presentato la nuova calzatura Forge e della quale la nostra rivista vi offre delle foto esclusive e in anteprima, nella fotogallery qui sotto, oltre ad un approfondimento sul prossimo numero) abbiamo intervistato Antonio Dus, potremo quindi a breve fornire maggiori dettagli su questa operazione sui nostri canali, cartacei e digitali.