In questo articolo si parla di:

GoPro ha annunciato un programma pilota per GoPro Fusion, la sua camera sferica da 5,2K creata per catturare sia contenuti totalmente coinvolgenti della realtà virtuale, sia video più tradizionali e foto. I professionisti creatori di contenuti possono perciò fare domanda per partecipare al programma pilota che verrà svelato durante l’estate 2017.

“Fusion è semplicemente questo, l’abilità di catturare ogni prospettiva nello stesso momento simultaneamente, come se ci fossero sei camere GoPro fuse insieme”, spiega il CEO e fondatore di GoPro, Nicholas Woodman. “Fusion rappresenta il massimo dell’avanguardia nella cattura sferica versatile sia filmando per la virtual reality, sia per il contenuto tradizionale con una prospettiva fissa”.

Fusion è la soluzione sferica per catturare immagini destinate a contenuti innovativi e che sfidano i limiti. La sua risoluzione a 5,2 K e la nuova soluzione creativa OverCapture offrono inoltre la possibilità e la flessibilità di produrre video tradizionali non VR e foto in qualità HD, catturate tramite il dispositivo sferico. Fusion è compatibile con un’ampia gamma di supporti GoPro e accessori che possono essere tenuti in mano. L’azienda sta programmando un lancio commerciale limitato di Fusion entro la fine del 2017. Dettagli sul prezzo e altre specifiche verranno fornite al lancio.