In questo articolo si parla di:
20 Agosto 2018

Ci sono due nuovi membri che entrano a far parte dell’European Outdoor Group (EOG) e hanno a che fare con il mondo degli action sport. Burton e Nitro, due nomi ben noti nel mondo dello snowboard, hanno aderito all’associazione, come i primi membri che sono esclusivamente attivi nel settore degli sport da tavola. Tuttavia, Burton ha recentemente aggiunto prodotti per outdoor alla sua proposta. L’inclusione nell’EOG è il risultato dell’approvazione delle domande da parte del comitato di appartenenza e sono ora membri a pieno titolo.

Quella dello snowboard è una realtà che si apre a nuova vita tanto che Salomon espande il suo attuale portafogli di prodotti per includere il business dello snowboard. Lo sviluppo sottolinea il chiaro orientamento e la sinergia tra le parti del settore dello sport da tavola e il tradizionale settore outdoor, che si riflette già nella lista dei membri EOG.

“L’EOG è lieta di dare il benvenuto a Burton e Nitro come membri”, afferma Mark Held, segretario generale dell’EOG. “Questa espansione ai nostri membri è un chiaro riflesso della definizione in evoluzione di outdoor, che è guidata dal comportamento dei consumatori”. EOG ospiterà anche OutDoor di ISPO, che si terrà a Monaco per la prima volta il prossimo anno.

Burton, Salomon e Nitro sono, rispettivamente, le tre più grandi aziende di snowboard al mondo, producendo abbigliamento e hardware che viene tipicamente venduto insieme ai marchi outdoor nel retail. “Siamo entusiasti di far parte di un gruppo che rappresenta il settore outdoor come unità collettiva e si impegna a promuovere e migliorare il settore outdoor in modo che più persone in futuro possano partecipare e beneficiare degli sport all’aria aperta”, afferma Andi Aurhammer, marketing manager presso Nitro Snowboards.