In questo articolo si parla di:
16 Giugno 2020

Burton e Crazy hanno deciso di unirsi e dar vita ad un Pop Up Store, attivo dal 15 giugno al 9 agosto 2020, in Via Luigi Galvani 27 a Milano. Obiettivo comune: dare agli appassionati di sport outdoor meneghini un punto di riferimento attraverso il quale lanciarsi verso nuove, entusiasmanti avventure.

Un’unica casa, all’interno della quale poter trovare tutto il necessario per una vacanza all’insegna dell’outdoor: abbigliamento ed accessori per le escursioni in montagna, a pieni, in sella o su pareti di roccia.

BURTON – ESSENTIALS
Il mantra di Jake Burton Carpenter era ‘divertiti il più possibile’. Il concept di Burton è rimasto caratterizzato dall’essenzialità del divertimento nella vita di tutti i giorni che dà l’energia positiva necessaria proprio per superare i momenti difficili.

Le collezioni Burton sono ideate e realizzate seguendo questa filosofia. Che sia una session ‘socialmente distanziata’ sulla montagna preferita o un’escursione con la famiglia o gli amici, il divertimento dovrà essere sempre alla base di ogni giornata.

CRAZY – FAST & LIGHT
Nata nel 1989 da un’idea di Valeria Colturi, atleta di sci di fondo, Crazy si contraddistingue per aver dato vita, prima di altri brand, a una linea di abbigliamento fatto per gli appassionati che vogliono muoversi con sicurezza e rapidità, con capi adatti e orientati alla performance senza inutili fronzoli.

Nasce così il concetto di Fast & Light. Un mantra per il brand, che si ripropone dalla prima tuta da sci alpinismo, realizzata a fine anni ’80, al primissimo completo da skyrunning creato un paio di anni dopo, fino a tutte le collezioni che ci hanno accompagnato negli ultimi 21 anni.

Un perfetto mix di esperienza tecnica e sartoriale, per un brand nato da chi l’attività agonistica l’ha realmente praticata, e che negli anni ha saputo rinnovarsi e sviluppare nuovi materiali con i propri atleti di riferimento rimanendo sempre all’avanguardia e rappresentando un punto saldo nel settore dell’abbigliamento outdoor.