In questo articolo si parla di:

Le statistiche riportano che il gruppo statunitense VF Corporation – che comprende tra gli altri Vans, Lee, Timberland e The North Face – sta riportando risultati stabili in quello che è diventato un mercato globale turbolento.

Per l’intero esercizio chiuso al 31 dicembre 2016, i risultati sono stati positivi nei due settori di Outdoor & Action Sport. I ricavi per il marchio Vans per l’intero anno è aumentato del 6% (+ 7% a cambi costanti) e ha raggiunto $ 2,3 miliardi.

Il ceo Eric Wiseman ha annunciato. “Vans è diventato il più grande marchio di VF, come la crescita dei ricavi di tutto il mondo ha dimostrato.”

Nei 12 mesi la divisione outdoor & sports ha ottenuto un complessivo +2% (grazie soprattutto al +6% di Vans e al +1% di Timberland, mentre The North Face ha segnato un -2 per cento), il jeanswear ha perso 2 punti percentuali (riflettendo il -1% di Wrangler e il -3% di Lee), mentre lo sportswear ha registrato un -16% (-20% per il marchio Nautica).