In questo articolo si parla di:
12 Dicembre 2017

La cosa che mi ha tenuto qui è sicuramente la community

Casey, per chi non la conoscesse, è cresciuta in una fattoria di oltre 300 acri in Nuova Zelanda, Casey fin da piccola è quindi stata subito abituata alla vita outdoor. La sua famiglia si trasferì a Revelstoke, BC quando Casey aveva undici anni e cominciò a scoprire le grandi montagne del Canada fin da quell’età. Durante i suoi primi anni in British Columbia, Casey ha praticato sci e snowboard. La mountain bike era più un hobby all’inizio, qualcosa che le piaceva fare con la sua famiglia. Il fratello di Casey, Sam, professionista nei primi anni del 2000 le ha fatto conoscere il riding e molto presto la sua attenzione si è spostata su questo sport. Nel 2011 è arrivata seconda ai Campionati canadesi e al 16 ° posto nella coppa del mondo. Queste performance hanno segnato il suo percorso verso la World Cup. Nel 2014, Casey è stata incoronata la regina di Crankworx in un evento mondiale. Il 2015 e il 2016 l’hanno vista Casey finire al secondo posto.

Casey con questo video ci parla della sua casa, Revelstoke, BC, Canada. Un luogo magico per la mountain bike e per gli amanti degli sport all’aria aperta dove sembra proprio che la rider abbia trovato il suo luogo ideale.

“La cosa che mi ha tenuto qui è sicuramente la community. Le persone che si sono trasferite qui nel corso degli anni sono persone che sono appassionate delle montagne e condividono la stessa visione della vita. E’ molto bello vivere nella stessa città con la propria famiglia, si possono fare numerose esperienze insieme e rendere le relazioni più forti, cosa molto importante per me. Una delle cose più belle di vivere qui è il drastico cambiamento tra l’estate e l’inverno. Mi sembra quasi che le montagne plasmino la vita di chi vive qui”.

bike.shimano.com