In questo articolo si parla di:

Torna a vincere Leonardo Fioravanti, e lo fa tra le onde della Martinica. Una vittoria che fa bene all’umore del giovane atleta azzurro che ritrova il gradino più alto del podio proprio in occasione del Martinique Surf Pro, tenutosi alle Antille dal 17 al 24 Marzo 2018 dove si sono dati appuntamento i più forti surfisti del mondo.

Una battaglia che Leo ha affrontato con eleganza e precisione, caratteristiche proprie del suo modo di surfare e stare tra le onde. Nel suo bagaglio, air reverse, clayback one foot e una gara vinta in finale contro il rivale Nat Young.


“Sono così felice di tornare a vincere! Sono davvero entusiasta per questa vittoria, sia per me stesso che per gli europei, e per tutte le persone in Italia che mi supportano da sempre. Voglio dedicare questa vittoria a due persone che ho perso di recente: la mia nonna Rosy e Pierre Agnes di Quiksilver…”

Grazie ai 3000 punti del Martinuque Surf Pro, Leo si porta avanti di ben 22 posizioni nel ranking internazionale arrivando al settimo posto nella top 10, mentre nel QS europeo entra nella top 5 al terzo posto. L’obiettivo ora è il Barbados Surf Pro in programma dal 27 marzo all’1 aprile, dove Leo cercherà di guadagnare punti per entrare nell’elite del WSL Championship Tour.