In questo articolo si parla di:
27 Aprile 2017

 

Una triste notizia scuote l’azienda Scott Sports: Hervé Maneint, , ski & ski boot senior product manager è  perito venerdì scorsoin un incidente sciistico a Chamonix, durante una gita sulle Courtes in compagnia di due guide e un’altra persona, a causa della caduta di alcuni blocchi rocciosi. Hervè, classe ’61, lavorava in Scott dal 2000, responsabile dello sviluppo prodotto per la collezione sci e scarponi da sci ed era un grande ambassador del brand per la sua passione per lo sci. . Beat Zaugg, ceo di Scott ha diffuso a tutte le filiali del brand una nota in cui saluta così il suo collaboratore

“La morte di Hervé Maneint è uno shock per l’intera azienda. Abbiamo perso molto più di un lavoratore entusiasta. Hervé viveva la sua professione con una dedizione incredibile. Per lui il lavoro era la sua passione. Hervé occupava tutto lo spazio, era rumoroso, rideva, urlava, era cocciuto, poteva essere irritante, dare sui nervi, ma soprattutto era vivo e appassionato. Adorava il suo lavoro, i suoi sci, le sue scarpe, amava il mare e la montagna, la sua famiglia, sua moglie e i suoi due figli. Aveva un cuore immenso. So che la nostra azienda è ancora sotto choc, ma troveremo il coraggio di continuare a far vivere il suo spirito e la passione che aveva per il suo lavoro. I pensieri di tutta la famiglia Scott vanno alla sua famiglia, i suoi parenti e i suoi numerosi amici. Ci ricorderemo di lui, del suo carattere caloroso della sua inesauribile energia e della sua straordinaria personalità.”

www.scott-sports.com/it/it/