In questo articolo si parla di:

Saranno 40 gli atleti di snowboard e di ski slopestyle che si sfideranno domenica 19 marzo a partire dalle 10 sul Kronplatz Fun di Plan de Corones per aggiudicarsi il titolo alla finalissima del Suzuki Slopestyle Contest 2017.

Tra i nomi confermati Emiliano Lauzi e Davide Boggio, esponenti della Nazionale A di snowboard freschi di gara dai Campionati di Coppa del Mondo di Sierra Nevada, in Spagna. Attesissimi due atleti “locali”: Andreas Bacher e Simon Gruber, entrambi originari della provincia di Bolzano.

Da segnalare anche la presenza di Nicholas Bridgman, ventitreenne di Jesolo e volto “social” – per via della forte presenza sul web – dello snowboard slopestyle. In prima mattinata, all’interno dell’area Village, avverrà la consegna dei pettorali; gli atleti avranno a disposizione un’ora di training per scaldarsi e poi partirà ufficialmente la gara che si concluderà nel pomeriggio.

La gara si svolgerà nello snowpark delle Dolomiti lungo circa 650 metri e fornito di 35 strutture tra Kicker e rails. Suddiviso in quattro aree – beginner, medium, training ed expert– è dotato di una family line per turisti e famiglie e servito dalla ovovia Belvedere. Il salto più grosso misura 16 metri.

Il contest si inserisce nel programma di attività del NIKON KeyMission VERTICAL WINTER TOUR, il format itinerante che, lungo l’inverno, porta musica, sport e divertimento sulle piste da sci e che fa dello spettacolo dello sci e dello snowboard slopestyle il centro della sua attività. A Kronplatz – località Plan de Corones, l’evento sarà  presente sabato 18 e domenica 19 marzo con djset, ski e snowboard test, test drive e attività di intrattenimento per tutti.