In questo articolo si parla di:

Lo skater più famoso di tutti i tempi ci racconta, attraverso gli episodi più assurdi, divertenti e commoventi della sua vita, come è diventato una leggenda.  E’ infatti in edicola il libro edito da Salani, “Hawk, professione skater” che vuole svelare, con semplicità e autoironia, gli ingredienti per inseguire i sogni a ogni costo e per fare dei propri difetti delle particolarità uniche, cioè per vivere una vita spettacolare che valga la pena di essere raccontata.

Il protagonista è Tony Hawk, il primo skater a completare il trick 900 (dove il 900 sta per i gradi affrontati, ossia due giri e mezzo), vincitore di decine e decine di contest, inventore di nuovi trick, protagonista di videogame che portano il suo nome, attore, imprenditore, creatore di una fondazione per aiutare a costruire skatepark per ragazzi in aree svantaggiate, ammaliatore di folle osannato da migliaia di fan.

Per la stesura di questa biografia, lo skater ha collaborato con da Sean Mortimer, scrittore freelance, collaboratore della rivista Transworld Skateboarding e redattore del magazine Skateboarder. Il libro  è uno dei protagonisti indiscussi di Tutto per una ragazza, film tratto dall’omonimo romanzo di Nick Hornby.