In questo articolo si parla di:
Bozza automatica

È ufficiale: il terzo surfer del team Quiksilver Italy sarà Fabrizio Passetti. Nato a Genova, ma cresciuto tra le onde di Varazze, Fabrizio ha iniziato a surfare giovanissimo.

L’imprinting con questa disciplina è stato immediato ma un brutto incidente, quando aveva solo 18 anni, ha compromesso in parte il suo grande sogno. Gli fu infatti amputata parte della gamba destra. La fine di un sogno o l’inizio di una nuova vita?

Nonostante le infinite difficoltà, dopo tanti anni di lotta e fatica, l’atleta Quiksilver è riuscito a tornare nuovamente in acqua diventando nel giro di pochi mesi uno dei massimi rappresentanti dell’adaptive surf italiano e mondiale.